News

Alubel Partner. Intervista ad Andrea Frustagli di AEFFE Lattoneria e Coperture

AEFFE Lattoneria e Coperture nasce nel 1987 dalla passione del suo fondatore, Andrea Frustagli, dopo 10 anni di formazione come lattoniere. Una realtà ben affermata nel campo della lattoneria, delle facciate ventilate e delle coperture metalliche, che opera nell’ambito dell’edilizia pubblica e privata: industriale, commerciale, residenziale e agricola. Una squadra composta da circa 15 collaboratori che ha sede a Stradella (PV) ed è attiva principalmente in Lombardia, Piemonte, Liguria ed Emilia Romagna. Abbiamo scambiato alcune parole con Andrea Frustagli, a proposito della collaborazione con Alubel, di cui AEFFE è partner installatore e collaboratore di lunga data in innumerevoli progetti.

A.: Può presentarsi brevemente, dicendo di cosa si occupa in Aeffe?
AF.: Sono proprietario e amministratore dell'azienda, mi occupo della parte tecnico-commerciale gestendo l'organizzazione dei cantieri e il rapporto con i clienti.

A.: Può descrivere brevemente i progetti principali nei quali la sua azienda ha collaborato con Alubel?
Allacciando i nostri rapporti nel lontano 1991, tra le migliaia di commesse eseguite, vale la pena ricordare l'Ospedale Mondino di Pavia, prestigioso Istituto Nazionale specializzato in ambito neurologico, il nuovo stabilimento ESI sulla riviere ligure, all’avanguardia nei fitoterapici e nella nutraceutica e la ristrutturazione dello stabilimento Cameron.

A.: Quali sono le forniture impiegate? Quali sono i prodotti che avete usato e installato?
AF.: Nello stabilimento ESI abbiamo rivestito la facciata utilizzando la lastra ondulata in alluminio Ond-All 33; nell’Ospedale Mondino abbiamo realizzato il rivestimento della facciata in doghe e copertura Alugraf, mentre per Cameron abbiamo impiegato la lamiera grecata coibentata Tek 28.

A.: In che modo le soluzioni integrate di Alubel si sono rivelate utili?
AF.: Interfacciarci con un unico fornitore in grado di soddisfare ogni esigenza per le coperture e i rivestimenti di facciate è fondamentale, soprattutto al fine di semplificare la gestione dei fabbisogni del cantiere.

A. Quali sono i problemi e le difficoltà che solitamente si risolvono tramite queste soluzioni?
AF.: Gestire i materiali senza rovinarli in fase di carico/scarico e movimentazione richiede attenzione vista la delicatezza dei metalli.

A.: Cosa pensa in generale della collaborazione? Perché è importante collaborare in questo tipo di progetti?
AF.: Avere supporto tecnico e rapporto con il fornitore è fondamentale per ottenere i risultati previsti; la collaborazione serve per migliorare il ciclo di servizio al cliente: il produttore consiglia e migliora l’installatore e al contempo l'installatore consiglia e migliora il produttore. Si tratta di un cerchio virtuoso che, essendo infinito, si traduce in un continuo miglioramento del risultato finale.

A. : Si servirebbe ancora della collaborazione con Alubel e perché?
AF.: certo, si tratta del produttore più completo e che può vantare un'organizzazione aziendale congeniale per rispondere alle molteplici esigenze dei clienti.

A.: Sono previste nuove collaborazioni in futuro? Può anticiparci brevemente un progetto?
AF.: Il fotovoltaico sta diventando sempre più importante e fondamentale per il mondo industriale e agricolo. A breve, assieme al nostro partner per gli impianti fotovoltaici, partiremo con importanti interventi di ristrutturazione di coperture che verranno valorizzate per produrre energia.